Sei consigli pratici per allontanare l’influenza!

Scopri come poche buone abitudini possono aiutarti a tenere lontani microbi e batteri

Oggi anche una semplice influenza fa paura, è inutile negarlo.

Sicuramente da Febbraio del 2020 è drasticamente cambiato il modo in cui il mondo intero pensa alla salute.

Tutto questo però ha almeno un risvolto utile: c’è sicuramente maggiore attenzione alla prevenzione e all’igiene, aspetti che forse negli ultimi anni venivano vissuti con troppa leggerezza.

In questo articolo troverai 5 pratici consigli per preservare il tuo benessere!

Sommario

null
Le influenze influenzano la tua vita
null
Consiglio numero 1: fai entrare l’ossigeno in casa tua!
null
Consiglio numero 2: copriti bene quando esci! 
null
Consiglio numero 3: umidifica gli ambienti
null
Consiglio numero 4: occhio ai colori!
null
Consiglio numero 5: bevi più acqua che puoi!
null
Consiglio numero 6: difendi l’intestino, in questo modo rinforzi le tue difese naturali
null
Un aiuto in più non guasta!

Le influenze influenzano la tua vita

Una cosa appare certa: la medicina moderna ha viziato le popolazioni più sviluppate, che si sono affidate con cieca fiducia al potere dei farmaci.

Tutto il mondo ha dovuto, purtroppo, fare un passo indietro e imparare di nuovo a giocare d’anticipo.

D’altra parte, anche senza scomodare virus più spaventosi, quante volte una febbriciattola o un raffreddore particolarmente forte ti hanno messo KO per settimane?

Anche perché quando mai hai avuto il tempo passare l’intero periodo di malattia nel tuo lettone, al caldo e imbottita di farmaci, riposando come avresti dovuto…

La realtà di una donna adulta è fatta di impegni inderogabili, corse forsennate per incastrare tutte le incombenze della giornata.

Casa e lavoro esigono tutto il tuo tempo e la tua attenzione, raramente hai tempo per te stessa, fosse anche solo per curarti se stai male.

Quindi l’influenza per te è una specie di condanna, perché devi fare tutto come sempre, ma al limite delle forze.

Eppure forse non sai che proprio tu, grazie a tutto il lavoro fisico e mentale a cui sei sottoposta, rischi di ammalarti più spesso di tutti gli altri!

Lo stress ha proprio il terribile potere di abbassare le tue difese immunitarie e le tue energie.

Anche se non ci fai nemmeno caso perché ormai sei abituata, se ti senti spesso affaticata e ti svegli già stanca come se avessi alle spalle un’intera giornata di lavoro devi fare più attenzione che mai… è un chiaro segnale che stai tirando troppo la corda.

Sai che tua nonna era più furba di te?

Lei sapeva già come prevenire influenze e malattie con piccoli gesti quotidiani.

Forse in realtà non ne era del tutto consapevole, a dire il vero…

Resta però un dato di fatto che il modo in cui le donne di una volta curavano la casa e i pasti quotidiani, aveva anche indirettamente uno scopo preventivo.

Rispolverare queste abitudini può aiutarti a restare in forma anche nelle stagioni più a rischio! 

Consiglio numero 1: fai entrare l’ossigeno in casa tua!

In quanti film d’epoca vediamo le donne togliere le lenzuola ogni mattina e metterle ad arieggiare sul davanzale della finestra?

Oggi è una pratica quasi impensabile, chi ha più il tempo per fare una cosa del genere?!

 

Eppure l’ossigeno è l’agente purificante per eccellenza e aiuta debellare molti microbi e batteri.

L’acqua ossigenata e tutti i detersivi all’ossigeno attivo ne sono una chiara dimostrazione.

Le lenzuola, le tende, gli asciugamani, i canovacci in cucina e tutti gli oggetti di uso quotidiano di materiale poroso (come la stoffa), sono quelli che si caricano di più di agenti contaminanti.

Anche se non hai tempo di mettere all’aria la biancheria, è sufficiente arieggiare bene gli ambienti della casa ogni giorno.

Se poi quando lo fai nelle camere da letto abbassi coperte e lenzuola verso i piedi del letto, dispiegandole, ecco che in poche mosse le hai ossigenate!

Fai attenzione comunque a cambiarle spesso, così come gli asciugamani in bagno.

Consiglio numero 2: copriti bene quando esci!

Te lo diceva sempre la tua mamma, e aveva ragione.

I colpi di freddo sono da evitare a tutti i costi, perché lo shock termico rende il tuo corpo più fragile e sensibile agli attacchi di virus e batteri.

Se passi molte ore in ambienti super riscaldati (molti uffici in inverno sembrano l’anticamera dell’inferno), cerca di avere un abbigliamento leggero, per poi coprirti bene quando esci all’aperto.

Insomma, vestiti a strati di cipolla, come diceva sempre tua mamma… e anche stavolta aveva ragione.

Non dimenticare il cappello, anche se ti scompiglia un po’ l’acconciatura: i seni nasali vanno sempre protetti bene!

Consiglio numero 3: umidifica gli ambienti

Forse non sai che la prima protezione del tuo corpo sono le mucose di naso e bocca: hanno lo scopo di stroncare virus, batteri e microbi appena provano a passare di lì.

Se si seccano però, non funzionano più così bene e mettono a rischio il tuo organismo.

Ecco, i termosifoni per l’appunto asciugano l’aria e corri proprio il rischio di indebolire le tue mucose.

Una buona soluzione è usare gli umidificatori per ambienti, anche semplicemente quelli che si appendono ai radiatori con l’acqua dentro.

Esattamente gli stessi che aveva tua nonna in casa sua…

Se poi ci aggiungi qualche goccia di olio essenziale, avrai un doppio beneficio: ambiente umido e un profumo gradevole tutto il giorno!

Consiglio numero 4: occhio ai colori!

Frutta e verdura non devono mai mancare alla tua tavola, ma questo lo sai bene anche tu.

I vegetali sono ricchi di vitamine e sali minerali, le sostanze nutritive alla base della vita e del benessere dell’organismo.

Le tue difese naturali fanno parte del gruppo infinito di funzioni del corpo in grado di agire al meglio quando non manca mai la giusta quantità giornaliera di questi elementi.

Quello che forse non tutti sanno è che ad ogni colore corrispondono caratteristiche (e benefici) specifici, per cui è sempre bene avere tutti i colori dei vegetali a tavola e non farne mai mancare nessuno!

Con questo “trucchetto”, oltretutto, ti ricordi di variare con frequenza il tipo di frutta e verdura che acquisti,

Troppo spesso rischi di finire schiava delle abitudini e la cucina non è un’eccezione. Probabilmente finisci col mangiare sempre le stesse cose per comodità.

Per avere un apporto completo dei nutrienti essenziali è invece opportuno variare molto e fornire all’organismo una buona scelta di alimenti.

 

Anche in questo caso la nonna la sapeva lunga… andava al mercato quasi ogni giorno e si procurava la frutta appena colta dai contadini, fresca e di stagione (anche perché ai suoi tempi i supermercati non esistevano nemmeno).

Ecco però un ostacolo della vita moderna: procurarsi ortaggi freschi e cresciuti in modo naturale è diventato molto difficile:

null
le colture massificate impoveriscono i vegetali di vitamine e altri nutrienti;
null
non è certo facile per te, coi ritmi di vita di oggi, procurarti ogni giorno frutta e verdura fresca. Però una zucchina colta da più di una settimana non mantiene le stesse proprietà di quando era appena colta…

Consiglio numero 5 bevi più acqua che puoi!

L’acqua aiuta a eliminare le tossine dal tuo corpo, ed in questo modo ti permette di contrastare i processi infiammatori che si attivano al suo interno:

  • Le cellule colpite da infiammazione (che sia gengivale o urinaria o di qualsiasi altro tipo) sono più vulnerabili agli attacchi dei virus.
  • Bere molto migliora anche il sistema linfatico, strettamente collegato ai linfonodi, le stazioni da cui partono i tuoi anticorpi quando devono difendere il tuo organismo. Avere un sistema linfatico efficiente significa avere un sistema immunitario più efficace!
  • Un corpo ben idratato ha anche le mucose delle vie respiratorie ben idratate, e come hai visto prima è un aspetto indispensabile per farle funzionare al meglio come “filtri” naturali del tuo corpo.

 

Secondo gli esperti dell’Accademia delle Scienze degli Stati Uniti, la quantità ideale di acqua per una donna adulta è di due litri e mezzo.

Questa buona abitudine, inoltre, ti aiuta anche a sgonfiare il corpo e le gambe dalla ritenzione idrica!

Consiglio numero 6: difendi l’intestino, in questo modo rinforzi le tue difese naturali

Nel colon dimorano la maggior parte degli apparati del sistema immunitario.

Per questo il suo buon funzionamento è strettamente legato ad un buon equilibrio dell’intestino.

Al suo interno si trova la colonia batterica intestinale, connessa alla “centrale operativa” del sistema immunitario: le placche di Peyer e i linfonodi mesenterici.

Quando la colonia batterica è fuori equilibrio, vengono coinvolti negativamente anche questi apparati delle tue difese naturali.

Il problema è che questo equilibrio è minacciato da molte cose legate alla vita di tutti i giorni:

null
alimentazione sregolata;
null
stress;
null
sedentarietà;
null
uso di farmaci (come ad esempio gli antibiotici o la pillola anticoncezionale).

Un aiuto concreto arriva dai probiotici, microorganismi in grado di influenzare la colonia batterica intestinale e aiutala a ritrovare la sua armonia.

È questo il motivo per cui oggi vedi tanti yogurt arricchiti da questi elementi pubblicizzati ovunque… ma attenzione: non sempre sono davvero efficaci.

Per riuscire a fare davvero qualcosa devono arrivare all’intestino vivi e in grandissima quantità, ben maggiore di quella garantita da un semplice yogurt.

Il loro consumo ti può dare certo una mano, ma non possono caricarsi sulle spalle il gravoso compito di restituire, da soli, l’equilibrio perduto.

Un aiuto in più non guasta!

Questi sei consigli per prevenire l’influenza sono sicuramente un buon modo per migliorare la qualità del tuo benessere e fornire maggiore protezione verso microbi, batteri e virus.

Metterli in pratica non può che alzare di parecchio l’asticella della tua sicurezza personale, e darti ottimi motivi per dormire sonni più tranquilli.

Hai visto anche tu che per quanto riguarda l’alimentazione non è sempre così semplice fare quanto indicato.

Non sapere con certezza da dove arrivano frutta e verdura e se sono stati coltivati nel modo corretto per renderli ricchi di vitamine e minerali è frustrante.

Non solo, spesso la quotidianità ruba tempo e testa, e magari non sempre riesci a procurarti vegetali freschi o aver tempo di cucinare un pasto ben calibrato.

Quante volte, nelle corse di una giornata, un pasto preconfezionato ti ha salvato una cena all’ultimo minuto!

Non è giusto doversi sentire in colpa perché non si ha sempre il tempo di fare tutto alla perfezione, o perché non si ha il modo di acquistare del cibo davvero genuino.

Per riuscire ad assicurare al proprio corpo sempre il massimo, pur non potendo sempre essere perfetti ma restando semplicemente umani, è sufficiente dare manforte alla dieta quotidiana.

Basta un’integrazione mirata e di qualità e avrai completato tutto il lavoro svolto con tanto impegno a tavola!

Per contribuire al mantenimento di difese immunitarie al top, XWOMAN NUTRITION ha deciso di creare un Programma specifico: IMMUNO RESTART PACK!

 

IMMUNO RESTART PACK raccoglie insieme tutti i prodotti di XWOMAN NUTRITION utili a questo scopo, perché ricchi di vitamine, Sali minerali e tutti gli altri nutrienti essenziali al benessere dell’organismo.

Con una marcia in più grazie a FLORAXIM, il Probiotico alleato delle donne!

FLORAXIM è stato studiato per garantirti un prodotto completo, perché composto da:

null
ben 60 miliardi di fermenti lattici vivi suddivisi in 6 ceppi batterici accuratamente selezionati;
null
600 mg di FOS (Unità Formanti Colonia) che lo rendono un integratore SIMBIOTICO costituito non solo da Probiotici ma anche da Prebiotici;
null
Zinco e Selenio, minerali che contribuiscono al buon funzionamento del sistema immunitario.

I ceppi selezionati per FLORAXIM sono stati scelti in base ai risultati di molteplici studi in cui sono stati testati diversi aspetti come ad esempio il loro ruolo nel:

  • supportare il sistema immunitario;
  • contrastare fastidi tipicamente femminili come la candida;
  • ridurre lo stress ossidativo (radicali liberi) dovuto a intensi sforzi fisici.

 

Capisci bene come questo prodotto può aiutarti dove un semplice yogurt rischia di fallire…

 

Chiaramente il probiotico da solo non basta, per assicurarti tutti i nutrienti utili al tuo organismo sono compresi nel Programma per le Difese Immunitarie IMMUNO PACK RESTART anche:

null
WONDER X, il multivitaminico completo con minerali e altri attivi biologici, per dare all’organismo le sostanze fondamentali e aiutarlo ad essere più forte e resistente;
null
EXENTIAL OMEGA 3, l’integratore di EPA e DHA ad alto dosaggio senza odore e senza ritorno di gusto, utile per la capacità degli Omega 3 di contrastare le infiammazioni e in questo modo supportare la risposta immunitaria;
null
X-1000, la Vitamina C in compresse, da sempre la migliore alleata del sistema immunitario e in grado di ridurre il senso di stanchezza e affaticamento;
null
SUN SKIN PLUS, l’integratore ad alto dosaggio di vitamina D, che oltre a mantenere in forma ossa e muscoli svolge un ruolo essenziale nella costruzione delle difese del corpo.

Dopo aver letto questo articolo hai in mano tutte le informazioni per superare l’inverno limitando ogni danno quanto più possibile, con azioni mirate per proteggerti al meglio.

Non è cosa da poco, in un momento come questo.

A questo punto puoi decidere di lasciare il tuo benessere nelle mani della sorte, o di prendere in mano le redini della tua salute.

Uno degli strumenti a tua disposizione per farlo è IMMUNO PACK RESTART!

 

Non fartelo sfuggire, provalo adesso!

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Sommario

On Key

Articoli Correlati