Le 5 regole d’oro per tornare in forma dopo le feste!

Scopri come rimediare alle abbuffate delle feste di Natale e ritrovare la tua linea

Il periodo di Natale è probabilmente uno dei più belli dell’anno. Si sta con la famiglia, si festeggia, le tavole sono piene di buon cibo.

Sicuramente è uno dei momenti in cui mangi di più, con pasti ricchi e sostanziosi… e a fine pasto come si fa a dire no a una bella fetta di pandoro o di panettone farcito?

Ti trovi quasi senza accorgertene a fare grandi abbuffate e la bilancia diventa una nemica che cerchi di evitare come la peste, nel timore di vederla segnare quei chili in più persi con fatica durante l’anno.

 

Ok, niente panico.

A questo punto facciamo insieme il punto della situazione e vediamo come recuperare la forma dopo le feste e saltare a piedi pari qualsiasi senso di colpa.

In questo articolo troverai 5 regole d’oro per aiutarti a tornare in forma dopo le feste!

Quei momenti dell’anno in cui perdi il controllo

Durante le feste la tavola è piena di buon cibo e tu non riesci a controllare la tua alimentazione perché, ahimè, è tutto molto invitante.

Allora assaggi un po’ di tutto finché, spizzicando qua e la, non ti ritrovi a mangiare troppo.

Insomma, sei caduta anche questa volta nella tipica abbuffata festiva.

 

Il vero problema è che si sta molto più a lungo a tavola, per il piacere di condividere i momenti delle feste con i famigliari, e resistere alle tentazioni diventa più difficile.

Non fa in tempo a concludersi il pranzo che è già e ora di cena, e così via per giorni.

Poi alla fine ti ritrovi a fare i conti con i sensi di colpa per esserti lasciata andare più di quanto avresti voluto.

 

Anche se non esiste la bacchetta magica per cancellare gli eccessi, puoi comunque mettere subito in pratica alcune strategie che ti aiuteranno a neutralizzare i “danni”!

Le 5 regole d’oro per ritrovare la linea

Se il ricco menù natalizio e le ore pigre passate a guardare Netflix nel divano adesso pesano sulla bilancia, non devi farne una tragedia: a tutto c’è rimedio, con un po’ di impegno.

Devi sapere che:

  • alimentazione squilibrata e ricca di grassi e zuccheri;
  • sedentarietà;
  • maggior consumo di alcolici;

probabilmente ti hanno causato anche una bella dose di ritenzione idrica, per cui molta di quello che ti senti addosso di troppo è in realtà acqua in eccesso.

Antipatica anche lei, non c’è dubbio, ma molto meno difficile da eliminare in breve tempo del grasso.

Ti basta seguire queste 5 indicazioni per rientrare nei ranghi (e nei vestiti) in poco tempo.

Anzi, con un po’ di impegno puoi ritrovarti entro un mese anche più in forma di prima delle feste!

Se proprio non puoi fare altro, vai a camminare

La situazione che stiamo vivendo non lascia tanto spazio allo sport, ma anche una semplice camminata all’aria fresca porterà benefici non solo al tuo corpo ma anche alla tua mente. 

Attenzione però: è importante che sia a passo svelto e per almeno per mezz’ora, solo così vedrai dei risultati. 

Diventerà anche un’occasione perfetta per ritagliarti un momento in cui “staccare la spina” da tutto lo stress quotidiano, rigenerare la mente e recuperare le energie.

Inoltre camminare favorisce la circolazione sanguigna e questo aiuta ad eliminare proprio i liquidi di troppo di cui ti parlavo prima.

In pochi giorni ti vedrai più sgonfia, e se perseveri piano piano vedrai le tue gambe più toniche e snelle.

Acqua, mai meno di due litri al giorno

Durante l’inverno può succedere di avere meno sete che d’estate.

Questo è dovuto al fatto che sudi di meno e non senti la necessità di bere tanto, ma mantenere una buona idratazione è molto importante per aiutarti a restare in forma:

null
ti permette di controllare la quantità di cibo che ingerisci, poiché l’acqua aumenta il senso di sazietà;
null
favorisce il drenaggio del corpo, sgonfiandolo;
null
stimola il metabolismo e in questo modo aiuta la perdita di peso.

In generale questa è una buona regola da portare avanti nel tempo, i benefici non arriveranno solo alla forma fisica, ma a tutto il benessere dell’organismo.

Alcool e junk food solo un giorno a settimana

Ho una buona notizia per te: non serve rinunciare a un bicchiere di vino o a una bella fetta della tua torta preferita.

Basta che scegli un giorno durante la settimana dove sia previsto qualche piccolo sgarro.

È chiaro che il sedano o insalata non ti daranno mai le stesse soddisfazioni di un bel dolce, per cui se fai troppi sacrifici e ti privi di troppe cose tutte insieme la tua mente potrebbe farti degli scherzi perfidi e sfogarsi all’improvviso nelle abbuffate.

Ecco quindi che la programmazione di uno sgarro ti permette a mantenere il tuo focus sulla dieta, poiché non ti sei privata di ogni cosa che ti piace riuscirai a raggiungere il tuo obiettivo.

Di solito sabato sera o domenica a pranzo, i giorni di riposo e svago per eccellenza, sono i più gettonati per concedersi questi piccoli sfizi e soddisfare il tuo palato.

Qualsiasi altro giorno va comunque bene, sceglilo secondo i tuoi ritmi e le tue personali esigenze.

Gli alimenti da privilegiare e quelli da evitare

Quali sono gli alimenti ideali per una dieta ipocalorica, allo scopo di perdere peso?

Di certo le proteine non devono mancare, ma meglio se da carne magra, pesce e uova.

Anche formaggi e yogurt magri sono ben accetti, mentre i carboidrati meglio se cereali integrali.

Inutile dirlo, frutta e verdura quanta ne vuoi, meglio però preferirle crude (quando possibile) o cotte al vapore.

 

In generale non serve privarsi di troppe cose e impoverire l’alimentazione, basta regolarsi un po’ nelle dosi.

L’insalata è un buon “trucco” quando cominci una dieta: è molto voluminosa e riempie lo stomaco dandoti senso di sazietà con pochissime calorie.

 

In realtà si tratta più che altro di evitare attentamente alcuni alimenti, perché ricchi di grassi, come:

null
patatine fritte;
null
salse per condire;
null
merendine e brioches;
null
spuntini a base di snack;
null
cibi fritti;
null
alimenti preconfezionati o surgelati;
null
insaccati (come ad esempio la mortadella. Lo so, e buonissima, ma per adesso evitala).

Condisci con olio extravergine di oliva, mangia un po’ (senza esagerare) di frutta secca e avrai tutti i grassi “buoni” che ti servono (e che sono anch’essi utili a cacciare via quel chilo in più!).

Mi raccomando però, mangia del vero cibo anche se sei a dieta e non lasciarti prendere in giro da chi ti propone i beveroni dimagranti, che vuol farti credere nei miracoli e ripulirti il portafoglio.

Non servono: basta mangiare con equilibrio… e col piacere di riempirti bene la pancia!

Masticare il cibo lentamente è infine un aiuto sempre valido: ti permette di sentirti sazia molto prima!

Una buona notte di sonno è più importante di quanto pensi

Dormire almeno 7 ore a notte ti permette di riposare meglio e bruciare più calorie stimolando la perdita di peso.

Se riesci a superarle, tanto meglio, la tua silhouette ne gioverà!

Un buon sonno è amico della tua linea perché oltre a far funzionare bene il tuo metabolismo favorisce la produzione di ormone di sazietà, chiamato leptina.

Se non riposi a sufficienza avrai più appetito perché viene fermata la produzione di leptina, creando uno squilibrio ormonale.

Usa l’arma segreta: i termogenici!

Queste cinque regole d’oro per ritrovare la linea sono un’ottima via da percorrere per riparare i danni fatti durante le feste.

Cercare di seguirli ti porterà sicuramente dei buoni risultati e ti aiuterà a sentirti meglio con te stessa.

 

Dato il momento particolare che stiamo vivendo non è però sempre facile muoversi liberamente.

Per la maggior parte del tempo bisogna stare chiusi dentro casa e spesso l’unico accenno di vita sociale si realizza nel supermercato mentre fai la fila per pagare la spesa.

Non solo, tra il tempo dedicato alla famiglia e bambini, lavoro, mille impegni e le tue attività non è facile organizzarsi per cucinare pasti che piacciono a tutti.

A volte per la mancanza del tempo ti adegui a quello che mangiano gli altri per non cucinare tre cose diverse.

Preparare tutti i giorni pasti equilibrati richiede tempo e può risultare anche una gran fatica.

Ma non demordere.

Per dare una mano alla tua alimentazione basta scegliere un’integrazione specifica, come ad esempio gli integratori termogenici.

 

Cosa sono i termogenici?

Esistono in natura delle sostanze che ti aiutano il lavoro del metabolismo nell’utilizzare le riserve di grasso per vivere, come per esempio la caffeina.

Purtroppo sia la caffeina che molte di queste sostanze hanno degli spiacevoli effetti collaterali, come:

null
tachicardia;
null
ipertensione e aritmie;
null
tremore;
null
ansia e insonnia

Ce ne sono però altre in natura che possono dare sprint al tuo metabolismo senza queste fastidiose conseguenze, come ad esempio la Sinefrina.

La Sinefrina viene estratta dal frutto Citrus Aurantium comunemente chiamato arancia amara.

È diventata uno degli stimolanti più popolari presenti nei prodotti dimagranti dopo che la Food and Drug Administration degli Stati Uniti aveva vietato l’uso di integratori alimentari contenenti efedrina, una sostanza classificata dopante in Italia, quindi illegale.

Lo studio svolto dalla Università School of Pharmacy and Health Professions in Omaha nel 2011 conferma come l’uso della sinefrina sembri essere estremamente sicuro senza effetti collaterali.

DEEP FIRE, l’aiuto al controllo del peso di XWOMAN NUTRITION senza caffeina!

Per darti il suo appoggio quando vuoi tornare in forma XWOMAN NUTRITION ha creato DEEP FIRE, l’integratore alimentare adatto ad affiancare i periodi di dieta, e come ingrediente principale ha scelto proprio la Sinefrina!

Dalla sua formula studiata meticolosamente è stata esclusa la caffeina per gli effetti collaterali di cui ho parlato prima, in modo tale da garantirti massima efficace e la sicurezza.

Al suo interno troverai inoltre altri ingredienti con la stessa azione:

null
Coleus Forskohlii;
null
Vitamine B3, B5, B6 e B12;
null
Cromo e lo Zinco;
null
Acetilcarnitina;
null
L-tirosina e L-fenilalanina, utili per controllare l’appetito.

DEEP FIRE aiuta a rendere la tua alimentazione ipocalorica più efficace verso la corsa per avere il fisico dei tuoi sogni.

Se questo Natale hai fatto qualche strappo di troppo non preoccuparti: ora conosci le buone abitudini che ti aiuteranno a rimetterti velocemente in forma.

In più puoi sfruttare un prezioso aiuto naturale per rendere tutto questo più facile e veloce.

Voglio farti un regalo: grazie al codice promozionale ALENA15 potrai acquistare DEEP FIRE con uno sconto del 15%.

Sommato allo sconto del 10%, già presente sul sito, potrai avere DEEP FIRE con uno sconto complessivo del 25%!

Il codice è valido su tutti i prodotti presenti sul sito.

Per raggiungere il tuo obiettivo di bellezza prova subito Deep Fire, e non dimenticare di inserire il codice promozionale ALENA15 al momento dell’acquisto, per ricevere il 15% di sconto su ogni prodotto!

 

Alena Vitova

Fitness Coach XWOMAN

  1. Sidney J. Stohs; Harry G. Preuss; Mohd Shara (2011). The Safety of Citrus aurantium (Bitter Orange) and its Primary Protoalkaloid-Synephrine. , 25(10), 1421–1428, https://scihub.wikicn.top/10.1002/ptr.3490

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Sommario

On Key

Articoli Correlati