I cibi da mettere nel carrello della spesa per combattere la cellulite!

cibo ricchi di omega 3 messo a forma di cuore

Il sole scalda le giornate, i primi fiori sbocciano nei prati: la primavera è tornata e con lei la voglia di indossare abiti corti.

Prendi dal cassetto quei pantaloncini che adori, quelli che l’estate scorsa ti stavano una meraviglia.

Decidi di provarli perché con il lavoro in smart-working, che ti ha costretta ore sulla sedia, e i tanti spuntini pomeridiani con i figli, sei un po’ preoccupata per la tua linea.

Li indossi, il bottone si allaccia, un sospiro di sollievo, calzano a pennello.

Ti guardi allo specchio e, mentre ti giri guardandoti soddisfatta, proprio sotto all’orlo dei calzoncini scorgi lei, la cellulite.

Non credi ai tuoi occhi, tutta quella cellulite non l’avevi avuta nemmeno dopo le gravidanze.

L’unica cosa che vuoi fare adesso è rimediare in fretta ma non sai come, sai solo che vuoi indossare quei pantaloncini bellissimi senza sentirti a disagio.

Per questo motivo oggi voglio darti qualche semplice consiglio: ho qui pronta per te una lista dei cibi amici e nemici della cellulite!

donna al supermercato

Mandare via la cellulite a tavola: cosa non deve mai mancare nel tuo carrello della spesa

Non è un segreto e lo saprai già, una dieta sana ed equilibrata è la base di partenza per ridurre la cellulite.

Ma vediamo nel dettaglio quali cibi non devono mai mancare nel tuo carrello della spesa.

Al primo posto troviamo gli alimenti ricchi di vitamina C come:

  1. frutta: ad esempio agrumi, fragole, ciliegie, mirtilli, kiwi;

  2. verdura: come broccoli, pomodori, peperoni, cavolfiore e spinaci.

Ma perché la vitamina C è così importante contro la buccia d’arancia?

Perché questa sostanza contribuisce a diminuire la ritenzione idrica e a migliorare il microcircolo in difficoltà (entrambi fattori scatenanti la cellulite), e in più contribuisce a produrre collagene, proteina che rende la pelle più spessa e più elastica e di conseguenza la buccia d’arancia meno visibile.

Altri alimenti utili allo scopo sono il pesce azzurro e la frutta secca, ricchi di omega 3, acidi grassi che contribuiscono a ridurre l’infiammazione della cellulite.

cibi ricchi di grassi insaturi e verdure

Non solo acqua per eliminare la cellulite

Come forse avrai sentito dire, l’acqua elimina l’acqua: più bevi, più smaltisci i liquidi in eccesso, più riduci la buccia d’arancia.

Una corretta idratazione quindi è fondamentale se vuoi diminuire la cellulite e la puoi ottenere bevendo più acqua.

Se però non ami questa bevanda, perché insapore, puoi sostituirla con tè verde e tisane drenanti come quella alla centella asiatica o alla vite rossa.

In merito ai benefici di quest’ultima pianta, ti riporto uno studio condotto da ricercatori dell’University Clinic Charité a Berlino su un campione di 71 persone (uomini e donne) di età compresa tra i 32 e 72 anni con problemi al microcircolo e gonfiori alle gambe.

Dopo aver creato due gruppi di lavoro, gli studiosi hanno somministrato ai componenti del primo 360 mg di estratto di vite rossa e ai secondi un placebo.

Pensa che dopo 3 settimane il gruppo trattato con questo elisir, ha ottenuto una riduzione del gonfiore alle caviglie, gambe e polpacci e dopo 6 settimane, oltre a un ulteriore diminuzione, ha riscontrato anche un miglioramento del microcircolo e un calo della ritenzione idrica e della cellulite.

Puoi aiutarti anche consumando cibi ricchi di acqua come:

Aggiungi anche alimenti contenenti potassio per il loro effetto drenante, ad esempio:

donna seduta con un vassoio di frutta

Cibi ricchi di fibre sono rimedi contro la cellulite

Se la ritenzione idrica e le tossine in eccesso vuoi eliminare, delle fibre non ti dimenticare.

Proprio così, le fibre sono importantissime perché oltre a regolarizzare il transito intestinale, aiutano il corpo a smaltire i liquidi e i grassi in eccesso e a depurarsi dalle tossine, cosa che diventa complicata quando il tuo intestino è irregolare.

Pensa alla spiacevole sensazione che provi quando non riesci a scaricarti: ti senti un pallone, la tua pancia è dura, sei stanca e di cattivo umore.

Quando questo succede eviti pure lo specchio, perché la tua immagine riflessa non ti appartiene: di profilo noti solo la tua pancia gonfia e quei buchetti sulle gambe che ti mettono a disagio.

Quello che vedi comunque non dipende da te ma dalla stipsi: in questa condizione, il tuo corpo fatica a liberarsi dalle tossine e dai liquidi in eccesso e reagisce così aumentando gonfiore e ritenzione idrica.

Se vuoi ridurre i disagi collegati alla stipsi quindi, assumi cibi ricchi di fibre come:

Vedrai, con un intestino regolare otterrai pancia piatta e gambe più belle.

frutta secca, frutta fresca e verdura

Gli alimenti che ti impediscono di eliminare la cellulite

Magari esistessero solo cibi e bevande sane, sbarazzarsi della cellulite sarebbe molto più semplice!

Purtroppo per noi non è così: siamo circondate da tentazioni.

Sugli scaffali del supermercato, nelle vetrine delle pasticcerie, alla tv, su internet, ovunque ci giriamo troviamo prodotti succulenti e golosi a cui resistere e, diciamocelo, un cornetto alla crema è molto più allettante di una gamba di sedano.

Ma come ben saprai, questi cibi e molti altri sono amici della cellulite.

Pronta a scoprirli tutti?

La cellulite si nutre di zuccheri e grassi

Gli alimenti con cui è bene non esagerare, sono quelli che contengono zuccheri e grassi in abbondanza.

Questi cibi, se assunti in grandi quantità, si depositano sulle gambe sotto forma di grasso ed è proprio lì che la buccia d’arancia trionfa.

Ė importante per questo fare attenzione a:

Ascolta Laura, sabato sera vorrei mangiare pizza, birra e una fetta di cheesecake ai mirtilli, non chiedermi di rinunciarci!”

Attenzione, è bene fare una precisazione: lasciarsi andare a qualche piacere della gola, ogni tanto, va benissimo.

La cosa importante e avere equilibrio: se questo è il tuo menù per 4 giorni alla settimana, non serve certo che ti dica io che non è il massimo, né per la tua linea ma neppure per la salute…

junk food

Sale e caffè aumentano la cellulite

Oltre a questi cibi, esistono ancora due sostanze che favoriscono la buccia d’arancia: il sale e il caffè.

Il sale (lo avrai già letto in altri articoli) è da limitare perché trattiene liquidi e, di conseguenza, la ritenzione idrica aumenta.

Riducine per questo l’uso (dadi inclusi) e fai attenzione ai cibi che ne contengono alte quantità, come:

Temi forse che con poco sale i tuoi piatti risulteranno insipidi?

Prova a insaporirli con le spezie, ti garantisco che anche così saranno veramente gustosi!

Passiamo ora al caffè, bevanda amata da moltissime persone e anche dalla cellulite.

So già cosa stai pensando: toglimi tutto ma non il caffè alla mattina.

Puoi rilassarti: un paio di caffè al giorno puoi berli tranquillamente, ma è giusto che tu sappia cosa succede quando ne assumi di più.

La caffeina fa diventare più stretti i vasi sanguigni, per questo motivo può mettere in difficoltà il microcircolo, peggiorando ritenzione idrica e buccia d’arancia.

donna che fa uno scrub al caffè

CELL RESET, l'arma segreta contro la cellulite!

Lo so, seguire una dieta sana ed equilibrata non è per niente facile… soprattutto per una mamma.

Andare al supermercato con i figli è una continua lotta tra loro che vogliono il dolcetto e tu che cerchi di resistere ma alla fine qualche merendina la compri.

Ma saranno proprio quei dolci mangiati con i bimbi e le ore passate sulla sedia che peggioreranno la cellulite!

Fortunatamente per noi c’è qualcuno che alle mamme e alle donne ci pensa, qualcuno che conosce benissimo le nostre debolezze, difficoltà e desideri…

XWOMAN NUTRITION, azienda specializzata in integrazione femminile, ha creato un prodotto che, associato a una dieta equilibrata e ad uno stile di vita sano, ti aiuterà a ridurre la cellulite.

Il suo nome?

CELL RESET, nella cui formula spiccano ingredienti utili a combattere la cellulite, come:

Ti dico solo che io stessa ho provato CELL RESET e, già dopo il primo mese di utilizzo, la buccia d’arancia è notevolmente diminuita!

A dimostrazione di ciò puoi leggere le tantissime testimonianze lasciate su questo prodotto, da donne normali come te e me.

Per quel abito estivo che vuoi sfoggiare con soddisfazione questa estate, prova a seguire i miei consigli: riempi la tua dispensa di cibi utili a combattere la cellulite, riduci quelli che la favoriscono e abbina a tutto questo CELL RESET!

Vedrai, le tue gambe e il tuo umore ringrazieranno.

In più un bel regalo per te: grazie al codice promozionale LAURA15 potrai acquistare CELL RESET con uno sconto del 15%.

Sommato allo sconto del 10%, già presente sul sito, otterrai uno sconto complessivo del 25%!

Il codice è valido su tutti i prodotti presenti nello shop: metti nel carrello tutto quello che vuoi per acquistarlo ad un prezzo super conveniente!

Fammi sapere, lascia un commento con la tua esperienza nei commenti, e non dimenticare di inserire il codice promozionale LAURA15 al momento dell’acquisto, per ricevere il 15% di sconto su ogni prodotto e ottenere fino al 30% di sconto totale!

 

Laura Melzani

Fitness Coach di XWOMAN

Bibliografia

Improvement of cutaneous microcirculation and oxygen supply in patients with chronic venous insufficiency by orally administered exctract of red wine leaves. – Klaus U., Kosciently J., Grigorov A., Schaefer E., Peil H. and Kiesewetter H.- Drugs RD, 2004, 5 (2): 63-71

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Sommario

On Key

Articoli Correlati