CREATINA E FALSI MITI – SCOPRI LA VERITÁ

Hai mai sentito dire che la Creatina ti fa ingrassare? Leggi qui e scopri la verità sul più potente integratore ergogenico naturale.

La Creatina è un acido organico azotato, una molecola che si compone a partire da alcuni aminoacidi ed è rilevabile nell’organismo sia a livello muscolare che cerebrale, oltre a ritrovarsi in grandi organi come fegato, reni e pancreas.

L’arrivo sugli scaffali di questo integratore è legato allo studio della produzione endogena, cioè direttamente da parte dell’organismo, di questa preziosa molecola.

Si è potuto osservare infatti come il corpo riesca a produrre circa 1 grammo di creatina al dì, facendo però richiesta di almeno 2 o 3 grammi al giorno per sostenere un allenamento di resistenza e di esplosività.

Inoltre, a livello alimentare, la sua introduzione nell’organismo si ricava a partire da fonti alimentari di origine animale.

Per questa ragione, nei soggetti che scelgono di seguire stili alimentari a base vegetariana e vegana, la creatina è scarsamente presente a livello organico e l’integrazione orale è altamente consigliata.

MA, come spesso accade quando si parla di integratori, con l’introduzione di un prodotto supplementare di creatina sono nati i più svariati falsi miti.

La creatina conduce ad un effetto ottico di maggior pienezza muscolare, ecco perché uno dei primi falsi miti riguardava la sua possibile relazione con gli steroidi anabolizzanti.

La verità è che la creatina non ha nulla a che vedere con queste sostanze illegali, infatti è del tutto naturale e sicura.

Un secondo falso mito, che tutt’oggi è diffuso nel sentire comune, è che l’ingestione di creatina comporti un aumento della massa grassa e quindi un incremento di peso legato ad accumulo di tessuto adiposo.

Anche in questo senso è la scienza a fornirti le risposte adeguate, ed è proprio su questo specifico tema che voglio affrontare il prosieguo di questo articolo.

La creatina, nella dose di 3 grammi al dì con una assunzione lineare e regolare, è indicata tra gli integratori per l’ottenimento di un fisico DA PAURA.

Vediamo di capire perché alcune persone credono che questa sostanza faccia ingrassare.

Come ti ho accennato, la creatina, per esercitare il suo ruolo di potenziamento della performance, che si traduce in veri e propri aumenti di forza, deve raggiungere le tue fibre muscolari.

Al loro interno agisce come fonte energetica addizionale per una più rapida conversione dell’ADP in ATP, ma crea anche un effetto muscolo-volumizzante.

Questa molecola infatti conduce ad uno stato di ritenzione idrica intra-cellulare (cioè all’interno delle cellule) che nei primi tempi del suo utilizzo porta ad un aumento di peso fino a 3 kg.

Ma attenzione, perchè aumento di peso, non significa aumento di tessuto adiposo.

Con l’azione idratante della creatina a livello muscolare, le cellule guadagnano in termini di metabolismo.

La corretta idratazione cellulare infatti conduce a stati metabolici maggiormente attivi, per questa ragione anche la sintesi proteica ne trae beneficio ed il risultato finale ipertrofico è assolutamente apprezzabile.

Come mai allora spesso si associa la creatina ad un aumento del grasso?

Devi sapere che questo falso mito è direttamente legato ad un altro, relativo al timing di assunzione di questo supplemento.

Nel 1996 è stato infatti scoperto che un miglior recepimento muscolare di creatina si ottiene se questa è ingerita in associazione ad una dose di carboidrati, che portano ad un assorbimento migliore fino al 60%.

La dose di carboidrati sufficiente al buon assorbimento di 3 grammi di creatina è di 30 grammi.

Per raggiungere le tue fibre muscolari la creatina necessita di un trasportatore ed è stato posto in evidenza come questo ruolo venga adempiuto dal sodio.

Il sodio è il minerale che ricopre il ruolo di co-fattore nel trasportare la creatina all’interno delle cellule muscolari.

Per potersi attivare, lasciando le cellule e agendo come trasportatore di creatina, il sodio agisce in seguito ad una risposta insulinica.

Ecco perché l’introduzione di carboidrati, conduce ad un’azione corretta della creatina, che raggiunge con miglior efficienza la muscolatura scheletrica.

Quindi non c’è nessuna connessione biochimica tra creatina e massa grassa.

Si ingrassa se ad essa vengono associate quote eccessive di carboidrati che fanno aumentare troppo il tuo introito calorico.

É il surplus energetico che porta ad un aumento di peso correlato ad aumento della massa grassa.

Questa è la base e resta immutata a prescindere da ogni forma di integrazione.

Per cui chi incrementando la creatina ha incrementato anche la massa grassa, beh, non è a lei che deve dare la colpa.

Ora sai come integrare la creatina, quali sono le dosi raccomandate (3 grammi al giorno) e che l’effetto volumizzante nulla ha a che vedere con l’aumento del grasso corporeo.

A questo punto sei pronta per scegliere il tuo integratore.

Creapure® è la forma di creatina più pura ed efficace presente sul mercato.

Creata in un laboratorio esclusivamente dedicato alla sua produzione e priva di qualsiasi altro elemento contaminante, è la scelta che XWOMAN Nutrition ha adottato per il proprio prodotto, CREA SPEED.

XWoman Nutrition - Crea Speed Creatina al Cioccolato - Integratore Alimentare

Puntando sempre al massimo della qualità e alla facilità di assorbimento, XWoman Nutrition ha lanciato un prodotto in formula masticabile e al gusto di cioccolato.

L’assorbimento sub-linguale di CREA SPEED ne facilita il trasporto al tessuto muscolare ed evita che venga dispersa nel sistema digestivo.

 

Acquista subito Crea Speed cliccando nel riquadro qui sotto e goditi i suoi potenti effetti!

 

Virginia Arzillo

Fitness Coach di XWoman

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Sommario

On Key

Articoli Correlati