Burro di Arachidi

Burro di Arachidi

di Erica Cupelli

Ingredienti (per 3 porzioni da 100 gr)

Chetogenico
Vegan
Gluten_Free
  • 500 gr di arachidi intere

    (300 gr sbucciate)

Statistiche

Tempo

30 Minuti

Attesa

0

Macros

kcal 579

pro 30 gr

carb 7 gr

fat 50 gr

Procedimento

Sgusciate accuratamente le arachidi facendo attenzione a rimuovere anche la pellicina interna che, se rimane, renderà il burro amarognolo. Mettete le arachidi in un frullatore abbastanza potente (almeno 500 Watt) e iniziate a frullare. Inizialmente il composto assumerà le sembianze di una farina grumosa. Se il frullatore continua a far girare il composto, smuovetelo con l’aiuto di una spatola di silicone. Di tanto in tanto fermate il frullatore per evitare che si surriscaldi troppo. Continuate a frullare fino ad eliminare tutti i grumi ed ottenere un composto omogeneo e cremoso. A questo punto si potrebbe aggiungere del sale per ottenere un burro d’arachidi salato o dello sciroppo d’agave per renderlo dolce, ma si suggerisce di lasciarlo neutro per poterlo insaporire al momento dell’utilizzo. Riponete il burro ottenuto in un recipiente di vetro con tappo ermetico e conservatelo in frigorifero fino ad un massimo di due settimane.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Sommario

On Key

Articoli Correlati